ECOCARDIOGRAFIA FETALE: PROGRESSI PER LO SCREENING PRENATALE

Author: host/venerdì 8 maggio 2015/Categories: Screening prenatale

ECOCARDIOGRAFIA FETALE: PROGRESSI PER LO SCREENING PRENATALE
Grazie ad apparecchi di ultima generazione si possono eseguire esami ecocardiografici sul feto, importanti nello screening prenatale per rilevare patologie cardiache congenite.

Il Policlinico Umberto I di Roma ha dedicato due giornate agli aggiornamenti su questa importante tecnologia, che può salvare la vita a molti bambini.

Con questo strumento di ecocardiografia fetale è infatti possibile vedere il cuore del bambino in modo precoce, già a partire dalla 12a settimana di gravidanza. Questo permette di avere una diagnosi precisa, che rende possibile dare il via a un percorso diagnostico e terapeutico già dalla nascita del bimbo.

All’interno della Unità di Cardiologia Pediatrica di questo ospedale i servizi di ecocardiografia sono eseguiti in stretto contatto con il servizio di diagnosi prenatale della Clinica Ostetrica e con il reparto di Chirurgia Pediatrica all’ospedale Bambino Gesù. In questo modo è possibile definire un percorso diagnostico, di cura e di riabilitazione dalla gravidanza al post parto.

A oggi sono stati ottenuti risultati positivi: è stato infatti possibile curare i bambini affetti da patologie cardiache già nel ventre materno o nel periodo subito dopo il parto.

Lo strumento di ecocardiografia fetale, come spiega la Prof.ssa Ventriglia (responsabile dell’ecocardiografia fetale al Policlinico Umberto I), permette di vedere il cuore del bambino in sezione logitudinale e trasversale, caratteristica che rende possibile abbreviare i tempi di diagnosi. La professoressa Ventriglia spiega inoltre come un consulto genetico possa essere importante per escludere la presenza di malformazioni tipiche delle cardiopatie, in modo da organizzare in modo precoce un percorso diagnostico e terapeutico.

Fonte: policliniconews.it
Print

Number of views (451)/Comments (-)

blog comments powered by Disqus

Name:
Email:
Subject:
Message:
x



Scopri di più

Calendario

«settembre 2019»
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456

Cerca nel blog