Vaccini: come proteggere la salute dei propri bimbi?

Author: Redazione/lunedì 3 ottobre 2016/Categories: Gravidanza

Vaccini: come proteggere la salute dei propri bimbi?
Per una mamma è importante garantire al proprio bebè uno stato di salute ottimale. Diventa dunque fondamentale il fattore prevenzione che è indispensabile attuare già durante la gravidanza. In questo senso, oltre ad effettuare screening prenatali non invasivi come ad esempio il test del DNA fetale, la mamma può proteggere se stessa e il proprio piccolo con i giusti vaccini sotto consiglio del pediatra.

In attesa del piano prevenzione vaccinale 2016-2018, la Società Italiana di Pediatria (Sip), la Federazione italiana medici pediatri (Fimp), la Federazione Italiana Medici di medicina generale (Fimmg) e la Società Italiana di Igiene, medicina preventiva e sanità pubblica (Sltl) hanno elaborato il Calendario per la Vita per questo biennio. Le società sottolineano l’importanza che hanno i vaccini nella prevenzione di malattie di tipo infettivo che possono causare invalidità o nei casi estremi anche la morte. 

Il calendario prevede la vaccinazione difto-tetano pertosse già durante la gravidanza, un modo dunque per tutelare la salute della mamma e del futuro nascituro. Viene dunque raccomandata la vaccinazione per l’antipertosse, una malattia infettiva che nel 50% dei casi viene trasmessa al neonato dalla mamma. 

Il team scientifico che ha ideato il Calendario della Vita ha inoltre ribadito l’importanza di estendere la vaccinazione contro l’influenza per le gestanti durante il secondo o terzo trimestre. Si tratta di una prevenzione contro l’influenza che se contratta durante la gestazione potrebbe causare complicanze nella madre e nel bambino. 

Fonte: La Repubblica

Print

Number of views (404)/Comments (-)

blog comments powered by Disqus

Name:
Email:
Subject:
Message:
x



Scopri di più

Calendario

«ottobre 2019»
lunmarmergiovensabdom
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910

Cerca nel blog